Rigenerati & ringiovanisci

con la più avanzata e potente terapia a luce rossa mai creata.

La potenza della Red therapy

La fotobiomodulazione (PBMT), nota come LLLT o terapia della luce a basso livello, è una tecnica non invasiva utilizzata nello spettro elettromagnetico visibile e vicino infrarosso per stimolare e promuovere la funzione cellulare.

Shopping spensierato

Vai allo shop
Per stare meglio…

Gli Essenziali

Fototerapia

Lampade per fototerapia

Vai allo shop

OcChiali

I nostri occhiali blue-blocker

vai allo shop

FotoMODULAZIONE

La fotobiomodulazione per tutti

Vai allo shop

lo spettro della luce rossa

lo spettro nel dettaglio

480 Nanometri

La terapia con la luce blu è un’area della terapia della luce (o “Light therapy”) che si sta rapidamente affermando per alcuni dei suoi straordinari benefici, soprattutto se utilizzata in combinazione con la terapia con luce rossa e NIR.

 

La luce blu utilizzata con un agente fotosensibilizzante è risultata efficace nel trattamento delle cheratosi attiniche o delle lesioni precancerose causate da danni solari. Il trattamento di una singola lesione da cheratosi attinica può prevenire il cancro della pelle. Questo trattamento efficace colpisce solo le cellule malate con un effetto minimo sul tessuto circostante.

Il trattamento con la luce blu è salito alla ribalta nella cura della pelle come trattamento efficace dell’acne lieve o moderata. Il Propionibacterium acnes, il batterio che causa l’acne, emette un fotosensibilizzante che rende i batteri eccezionalmente sensibili alla luce e vulnerabili ai danni di specifiche lunghezze d’onda. 

(o semplicemente “ANTI-AGING”) : Una buona circolazione è fondamentale per la salute della pelle e la guarigione delle ferite cutanee. La luce blu stimola il rilascio di ossido nitrico (NO), un vasodilatatore che aumenta la circolazione per fornire ossigeno, cellule immunitarie e sostanze nutritive all’area di trattamento. Insieme alle proprietà antibatteriche e antinfiammatorie della luce blu, questo effetto può determinare una guarigione più rapida delle ferite e una migliore salute della pelle.

 

630 Nanometri

La lunghezza d’onda di 630 nm è ideale per affrontare ogni tipo di problema della pelle . Magnifico per noi donne!

 

In uno studio, la lunghezza d’onda di 630 nm è stata combinata con altri trattamenti estetici come il microneedling per ottenere un miglioramento statisticamente significativo del fotodanneggiamento, delle linee sottili e del rilascio cutaneo.

La terapia a luce rossa con lunghezza d’onda di 630 nm si è dimostrata un metodo sicuro ed efficace per stimolare la crescita dei capelli sia negli uomini che nelle donne.

È stato inoltre dimostrato che la lunghezza d’onda di 630 nm contribuisce a ridurre l’infiammazione e le eruzioni cutanee.

 

 

 

660 Nanometri

Penetrando un po’ più in profondità rispetto alla lunghezza d’onda di 630 nm, la lunghezza d’onda di 660 nm raggiunge l’intera gamma del tessuto cutaneo per promuovere la guarigione e la rigenerazione.

È stato dimostrato che la lunghezza d’onda di 660 nm abbinata alla lunghezza d’onda di 830 nm ritarda lo sviluppo della fatica nei muscoli e migliora le prestazioni dei muscoli scheletrici. (Atleti, prendete nota).

In uno studio che ha analizzato gli effetti della terapia con luce rossa sulla pleurite, si è riscontrato che la lunghezza d’onda di 660 nm induce un effetto antinfiammatorio.

La lunghezza d’onda di 660 nm favorisce il riassorbimento e la formazione delle cellule ossee intorno al punto in cui è necessaria la riparazione, senza causare alcuna modifica alla struttura ossea.

In uno studio si è visto che la lunghezza d’onda di 660 nm riduce sia l’infiammazione che il gonfiore, riducendo il numero di cellule infiammatorie che portano alla formazione del gonfiore.

Uno studio sul dolore del nervo sciatico nei ratti ha rilevato che la lunghezza d’onda di 660 nm ha contribuito in modo significativo a ridurre il dolore.

È stato dimostrato che la lunghezza d’onda di 660 nm aumenta la formazione di nuovi vasi sanguigni e migliora la deposizione di collagene, favorendo la guarigione delle ferite.

810 Nanometri

Grazie alla capacità di estendersi attraverso il cranio fino al cervello, la lunghezza d’onda di 810 nm offre una serie unica di benefici neurologici. Molti scienziati lungimiranti sono convinti che la terapia della luce per i disturbi cerebrali diventerà un trattamento medico di rilievo nel prossimo futuro. La lunghezza d’onda di 810 nm offre i seguenti benefici:

 

Uno studio condotto su giocatori di calcio ha dimostrato che la lunghezza d’onda di 810 nm applicata prima dell’attività ha migliorato le prestazioni muscolari e il recupero post-esercizio.

È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm contribuiscono ad accelerare la guarigione delle ferite, aiutando il tessuto a granulare più rapidamente.

Uno studio condotto tra i pazienti colpiti da ictus ha dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm forniscono benefici neuroprotettivi e migliorano il recupero dei pazienti colpiti da ictus di grado moderato o grave. Cinque giorni dopo l’ictus, si è registrato un miglioramento significativo tra coloro che erano stati trattati con la terapia della luce a 810 nm, rispetto a coloro che non l’avevano fatto. A novanta giorni dall’ictus, il 70% dei pazienti trattati ha avuto un esito positivo, rispetto al 51% del gruppo di controllo.

L’810nm si è dimostrato particolarmente efficace nei modelli animali nel favorire il recupero da lesioni cerebrali traumatiche e nel ridurre i danni neurologici a lungo termine.

Da tempo si riconosce che i farmaci prescritti per le patologie psichiatriche hanno una capacità limitata di aiutare le persone che ne soffrono. Inoltre, i farmaci spesso comportano una serie di effetti collaterali indesiderati, mentre la terapia con luce nel vicino infrarosso non ne comporta. È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm applicate alla fronte aiutano i pazienti affetti da depressione e ansia.

Alcuni studi hanno dimostrato che la lunghezza d’onda di 810 nm può favorire una crescita significativa dei capelli nei pazienti affetti da alopecia androgenetica.

830 Nanometri

La lunghezza d’onda di 830 nm non viene assorbita con la stessa facilità dall’organismo, pertanto è in grado di penetrare più in profondità attraverso la pelle e i tessuti e nell’osso. Con la lunghezza d’onda di 830 nm viene erogata una maggiore quantità di fotoni nel tessuto. L’incorporazione della lunghezza d’onda di 830 nm offre i seguenti vantaggi:

Come la lunghezza d’onda di 810 nm, anche quella di 830 nm accelera la guarigione di ferite di diversa gravità e aiuta a prevenire le infezioni.

La rapida esposizione alle lunghezze d’onda di 830 nm dopo un intervento di chirurgia estetica accelera il recupero, riduce i tempi di inattività e migliora i risultati dell’intervento riducendo il gonfiore, l’infezione, i lividi e il dolore, con conseguente maggiore soddisfazione del paziente.

Le lunghezze d’onda di 830 nm aumentano il rilascio di endorfine. Le endorfine sono peptidi che favoriscono la sensazione di benessere.

Uno studio su animali ha dimostrato che la terapia con luce a 830 nm ha migliorato la riparazione ossea stimolando la crescita di nuovo tessuto osseo.

Da tempo si riconosce che i farmaci prescritti per le patologie psichiatriche hanno una capacità limitata di aiutare le persone che ne soffrono. Inoltre, i farmaci farmacoterapeutici spesso comportano una serie di effetti collaterali indesiderati, mentre la terapia con luce nel vicino infrarosso non ne comporta. È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm applicate alla fronte aiutano i pazienti affetti da depressione maggiore e ansia.

La capacità di tornare a giocare il più rapidamente possibile dopo un infortunio o un trauma è una preoccupazione fondamentale per qualsiasi atleta dilettante o professionista. È stato dimostrato che la terapia con luce LED 830nm riduce in modo significativo e sicuro il tempo di attesa prima che gli atleti infortunati possano tornare a giocare.

850 Nanometri

In molti casi, la lunghezza d’onda di 850 nm amplifica i benefici offerti dalle lunghezze d’onda di 810 nm e 830 nm. Questa lunghezza d’onda ha una serie di applicazioni terapeutiche quali:

 

Le lunghezze d’onda di 850 nm possono contribuire a ridurre i dolori articolari e muscolari e a diminuire l’infiammazione generale dell’organismo.

Uno studio ha osservato l’uso di lunghezze d’onda di 850 nm sugli atleti e ha rilevato un aumento della massa muscolare dopo l’allenamento e una riduzione dell’infiammazione e dello stress ossidativo nelle biopsie muscolari.

Le lesioni della pelle guariscono più rapidamente se esposte alla terapia della luce con lunghezza d’onda di 850 nm.

Gli 850 nm possono favorire la produzione di collagene, contribuendo a rendere la pelle più luminosa e più uniforme.

L’uso della lunghezza d’onda di 850 nm può favorire un rapido riallineamento dei denti per i pazienti sottoposti a ortodonzia.

lo spettro nel dettaglio

480 Nanometri

La terapia con la luce blu è un’area della terapia della luce (o “Light therapy”) che si sta rapidamente affermando per alcuni dei suoi straordinari benefici, soprattutto se utilizzata in combinazione con la terapia con luce rossa e NIR.

 

La luce blu utilizzata con un agente fotosensibilizzante è risultata efficace nel trattamento delle cheratosi attiniche o delle lesioni precancerose causate da danni solari. Il trattamento di una singola lesione da cheratosi attinica può prevenire il cancro della pelle. Questo trattamento efficace colpisce solo le cellule malate con un effetto minimo sul tessuto circostante.

Il trattamento con la luce blu è salito alla ribalta nella cura della pelle come trattamento efficace dell’acne lieve o moderata. Il Propionibacterium acnes, il batterio che causa l’acne, emette un fotosensibilizzante che rende i batteri eccezionalmente sensibili alla luce e vulnerabili ai danni di specifiche lunghezze d’onda. 

(o semplicemente “ANTI-AGING”) : Una buona circolazione è fondamentale per la salute della pelle e la guarigione delle ferite cutanee. La luce blu stimola il rilascio di ossido nitrico (NO), un vasodilatatore che aumenta la circolazione per fornire ossigeno, cellule immunitarie e sostanze nutritive all’area di trattamento. Insieme alle proprietà antibatteriche e antinfiammatorie della luce blu, questo effetto può determinare una guarigione più rapida delle ferite e una migliore salute della pelle.

630 Nanometri

La lunghezza d’onda di 630 nm è ideale per affrontare ogni tipo di problema della pelle . Magnifico per noi donne!

 

In uno studio, la lunghezza d’onda di 630 nm è stata combinata con altri trattamenti estetici come il microneedling per ottenere un miglioramento statisticamente significativo del fotodanneggiamento, delle linee sottili e del rilascio cutaneo.

La terapia a luce rossa con lunghezza d’onda di 630 nm si è dimostrata un metodo sicuro ed efficace per stimolare la crescita dei capelli sia negli uomini che nelle donne.

È stato inoltre dimostrato che la lunghezza d’onda di 630 nm contribuisce a ridurre l’infiammazione e le eruzioni cutanee.

660 Nanometri

Penetrando un po’ più in profondità rispetto alla lunghezza d’onda di 630 nm, la lunghezza d’onda di 660 nm raggiunge l’intera gamma del tessuto cutaneo per promuovere la guarigione e la rigenerazione.

È stato dimostrato che la lunghezza d’onda di 660 nm abbinata alla lunghezza d’onda di 830 nm ritarda lo sviluppo della fatica nei muscoli e migliora le prestazioni dei muscoli scheletrici. (Atleti, prendete nota).

In uno studio che ha analizzato gli effetti della terapia con luce rossa sulla pleurite, si è riscontrato che la lunghezza d’onda di 660 nm induce un effetto antinfiammatorio.

La lunghezza d’onda di 660 nm favorisce il riassorbimento e la formazione delle cellule ossee intorno al punto in cui è necessaria la riparazione, senza causare alcuna modifica alla struttura ossea.

In uno studio si è visto che la lunghezza d’onda di 660 nm riduce sia l’infiammazione che il gonfiore, riducendo il numero di cellule infiammatorie che portano alla formazione del gonfiore.

Uno studio sul dolore del nervo sciatico nei ratti ha rilevato che la lunghezza d’onda di 660 nm ha contribuito in modo significativo a ridurre il dolore.

È stato dimostrato che la lunghezza d’onda di 660 nm aumenta la formazione di nuovi vasi sanguigni e migliora la deposizione di collagene, favorendo la guarigione delle ferite.

810 Nanometri

Grazie alla capacità di estendersi attraverso il cranio fino al cervello, la lunghezza d’onda di 810 nm offre una serie unica di benefici neurologici. Molti scienziati lungimiranti sono convinti che la terapia della luce per i disturbi cerebrali diventerà un trattamento medico di rilievo nel prossimo futuro. La lunghezza d’onda di 810 nm offre i seguenti benefici:

 

Uno studio condotto su giocatori di calcio ha dimostrato che la lunghezza d’onda di 810 nm applicata prima dell’attività ha migliorato le prestazioni muscolari e il recupero post-esercizio.

È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm contribuiscono ad accelerare la guarigione delle ferite, aiutando il tessuto a granulare più rapidamente.

Uno studio condotto tra i pazienti colpiti da ictus ha dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm forniscono benefici neuroprotettivi e migliorano il recupero dei pazienti colpiti da ictus di grado moderato o grave. Cinque giorni dopo l’ictus, si è registrato un miglioramento significativo tra coloro che erano stati trattati con la terapia della luce a 810 nm, rispetto a coloro che non l’avevano fatto. A novanta giorni dall’ictus, il 70% dei pazienti trattati ha avuto un esito positivo, rispetto al 51% del gruppo di controllo.

L’810nm si è dimostrato particolarmente efficace nei modelli animali nel favorire il recupero da lesioni cerebrali traumatiche e nel ridurre i danni neurologici a lungo termine.

Da tempo si riconosce che i farmaci prescritti per le patologie psichiatriche hanno una capacità limitata di aiutare le persone che ne soffrono. Inoltre, i farmaci spesso comportano una serie di effetti collaterali indesiderati, mentre la terapia con luce nel vicino infrarosso non ne comporta. È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm applicate alla fronte aiutano i pazienti affetti da depressione e ansia.

Alcuni studi hanno dimostrato che la lunghezza d’onda di 810 nm può favorire una crescita significativa dei capelli nei pazienti affetti da alopecia androgenetica.

830 Nanometri

La lunghezza d’onda di 830 nm non viene assorbita con la stessa facilità dall’organismo, pertanto è in grado di penetrare più in profondità attraverso la pelle e i tessuti e nell’osso. Con la lunghezza d’onda di 830 nm viene erogata una maggiore quantità di fotoni nel tessuto. L’incorporazione della lunghezza d’onda di 830 nm offre i seguenti vantaggi:

Come la lunghezza d’onda di 810 nm, anche quella di 830 nm accelera la guarigione di ferite di diversa gravità e aiuta a prevenire le infezioni.

La rapida esposizione alle lunghezze d’onda di 830 nm dopo un intervento di chirurgia estetica accelera il recupero, riduce i tempi di inattività e migliora i risultati dell’intervento riducendo il gonfiore, l’infezione, i lividi e il dolore, con conseguente maggiore soddisfazione del paziente.

Le lunghezze d’onda di 830 nm aumentano il rilascio di endorfine. Le endorfine sono peptidi che favoriscono la sensazione di benessere.

Uno studio su animali ha dimostrato che la terapia con luce a 830 nm ha migliorato la riparazione ossea stimolando la crescita di nuovo tessuto osseo.

Da tempo si riconosce che i farmaci prescritti per le patologie psichiatriche hanno una capacità limitata di aiutare le persone che ne soffrono. Inoltre, i farmaci farmacoterapeutici spesso comportano una serie di effetti collaterali indesiderati, mentre la terapia con luce nel vicino infrarosso non ne comporta. È stato dimostrato che le lunghezze d’onda di 810 nm applicate alla fronte aiutano i pazienti affetti da depressione maggiore e ansia.

La capacità di tornare a giocare il più rapidamente possibile dopo un infortunio o un trauma è una preoccupazione fondamentale per qualsiasi atleta dilettante o professionista. È stato dimostrato che la terapia con luce LED 830nm riduce in modo significativo e sicuro il tempo di attesa prima che gli atleti infortunati possano tornare a giocare.

850 Nanometri

In molti casi, la lunghezza d’onda di 850 nm amplifica i benefici offerti dalle lunghezze d’onda di 810 nm e 830 nm. Questa lunghezza d’onda ha una serie di applicazioni terapeutiche quali:

 

Le lunghezze d’onda di 850 nm possono contribuire a ridurre i dolori articolari e muscolari e a diminuire l’infiammazione generale dell’organismo.

Uno studio ha osservato l’uso di lunghezze d’onda di 850 nm sugli atleti e ha rilevato un aumento della massa muscolare dopo l’allenamento e una riduzione dell’infiammazione e dello stress ossidativo nelle biopsie muscolari.

Le lesioni della pelle guariscono più rapidamente se esposte alla terapia della luce con lunghezza d’onda di 850 nm.

Gli 850 nm possono favorire la produzione di collagene, contribuendo a rendere la pelle più luminosa e più uniforme.

L’uso della lunghezza d’onda di 850 nm può favorire un rapido riallineamento dei denti per i pazienti sottoposti a ortodonzia.

Sfoglia I nostri prodotti

Occhiali blue-blocker Taylor

135,00 350,00  IVA Inclusa

Taylor occhiali blue-blocker ad altissima qualità ideale a seconda dei colori per filtrare oppure bloccare la luce blu.

Certificati CE dispositivo medicale 

Per scegliere il colore CLICCATE SUI QUADRATINI COLORATI QUI SOTTO

COD: 60002 Categoria: Tag:
Leggi tutto

Venus Pulsar

2.990,00  IVA Inclusa

La Venus Pulsar è una soluzione che unisce i benefici della fototerapia e della fotobiomodulazione, promuovendo un approccio completo al benessere, alla salute e all’antiaging.

Certificati CE dispositivo medicale per l’estetica

COD: 48557 Categorie: ,
Leggi tutto

Maschera a fotobiomodulazione Antea 2.0

720,00  IVA Inclusa

La maschera per il viso a fotobiomodulazione per una pelle luminosa e brillante.
Grazie a questa maschera potrai ridurre molti inestetismi.

NOTA IMPORTANTE

Per ottenere il rimborso in caso di reso la maschera deve avere ancora la pellicola esterna adesiva

COD: 48893 Categorie: , Tag:
Leggi tutto

Occhiali blue-blocker Celebrity

125,00 350,00  IVA Inclusa

Maxim occhiali blue-blocker ad altissima qualità ideale a seconda dei colori per filtrare oppure bloccare la luce blu

Certificati CE dispositivo medicale

Per scegliere il colore CLICCATE SUI QUADRATINI COLORATI QUI SOTTO

COD: 79001 Categoria: Tag:
Leggi tutto

Tripletta lenti

125,00  IVA Inclusa

3 coppie di lenti blue-blocker ad altissima qualità per proteggere i tuoi occhi GRADUABILI DAL TUO OTTICO.

Certificati CE dispositivo medicale

COD: 61965 Categoria: Tag:
Leggi tutto

Occhiali blue-blocker Maxim

95,00 300,00  IVA Inclusa

Maxim occhiali blue-blocker ad altissima qualità ideale a seconda dei colori per filtrare oppure bloccare la luce blu

Certificati CE dispositivo medicale

Per scegliere il colore CLICCATE SUI QUADRATINI COLORATI QUI SOTTO

COD: 60001 Categoria: Tag:
Leggi tutto

Occhiali blue-blocker Rainbow rotondo

230,00  IVA Inclusa

Rainbow, occhiali blue-blocker 5 in 1 ad altissima qualità graduabili dal vostro ottico.

Certificati CE dispositivo medicale

COD: 37321 Categoria: Tag:
Leggi tutto

Occhiali blue-blocker Rainbow Ovale

230,00  IVA Inclusa

Rainbow, occhiali blue-blocker 5 in 1 ad altissima qualità graduabili dal vostro ottico.

Certificati CE dispositivo medicale

COD: 95457 Categoria: Tag:
Leggi tutto
i prodotti

scopri i nostri prodotti per iniziare a stare meglio sia gli occhiali che le nostre lampade per fotobiomodulazione e foto terapia.

Scoprili ora

Clicca su i vari più (+) per scoprire i benefici

Scopri come la luce rossa aiuterà il tuo corpo a guarire più velocemente

La terapia con luce rossa stimola naturalmente la produzione di ATP (adenosina trifosfato) da parte del corpo, un elemento chiave nella rigenerazione cellulare. È stato identificato come un ottimo modo per favorire una guarigione più rapida, potenziare il sistema immunitario, combattere l’invecchiamento, migliorare l’umore, recuperare i muscoli e molto altro ancora.

I nostri best sellers

Esaurito
99,00  IVA Inclusa

Fototerapia

Pluto

320,00  IVA Inclusa

Lampade

Saturn Pulsar

1.349,00  IVA Inclusa

Lampade

Neptune

610,00  IVA Inclusa

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere coupon sconto e offerte promozionali relative ai nostri prodotti, NO SPAM GARANTITO

É tempo…
di stare meglio

L’energia luminosa utilizzata nella PBMT viene assorbita dalle cellule, innescando una serie di reazioni biochimiche che migliorano la funzione cellulare e la guarigione dei tessuti. Per questo motivo, può essere applicata a vari tessuti del corpo, tra cui la pelle, i muscoli, le articolazioni e gli organi per ridurre l’infiammazione, promuovere la riparazione dei tessuti e ridurre il dolore

accedi allo shop

Acquista

in sicurezza

Stai meglio

support 24/7

Condividi

con I tuoi amici